Ultima modifica: 9 Aprile 2020

Circ. 96 – Rendicontazione sociale triennio scolastico 2016/2019

alla comunità scolastica 

ICS Manzoni di Castellanza

al sito web

 

OGGETTO: RENDICONTAZIONE SOCIALE TRIENNIO SCOLASTICO 2016/2019

 

Si comunica  che l’Istituto comprensivo statale Manzoni di Castellanza, in data 19 dicembre 2019, ha provveduto alla pubblicazione sul portale “Scuola in Chiaro” del Documento di Rendicontazione sociale relativo al triennio scolastico 2016-2019, così come previsto dall’art. n.6 c. 1, lett. d) del DPR 28 marzo 2013 n.80 recante “Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione”. Il Documento di Rendicontazione sociale è visionabile e scaricabile al seguente link:

 

https://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/istituti/VAIC81700P/ic-statale-manzoni/

 

all’interno della sezione “Sistema Nazionale di Valutazione”. Il documento è anche allegato alla presente pagina web in formato PDF.

 

Si riassumono i punti salienti del Documento:

 

Risultati ottenuti

 

Nel corso del triennio scolastico 2016-2019 sono state realizzate attività scolastiche che hanno permesso di raggiungere i seguenti risultati:

 

  • Risultati nelle prove standardizzate nazionali (INVALSI)
    • Variabilità dei risultati
      • Aumento della variabilità dei punteggi tra le classi e dentro le classi, rispetto ai valori di riferimento, nelle scuole primarie De Amicis e Manzoni
      • Diminuzione della variabilità dei punteggi tra le classi e dentro le classi, rispetto ai valori di riferimento, nella scuola secondaria Da Vinci
    • Valore aggiunto della scuola
      • Alla pari della media regionale nelle scuole primarie De Amicis e Manzoni
      • Leggermente superiore alla media regionale nella scuola Da Vinci

 

I risultati sono stati raggiunti in presenza di una popolazione scolastica caratterizzata da aumento dell’instabilità lavorativa e delle situazioni di disagio e svantaggio socio-culturale, anche grazie a diversi rapporti di collaborazione instaurati con le realtà territoriali, l’amministrazione comunale in particolare, ma anche università, scuole paritarie e associazioni. Gli edifici scolastici, pur datati, sono sicuri e accessibili; le dotazioni tecnologiche, talvolta obsolete o insufficienti, sono in oggetto di piani di investimento. Nella scuola opera personale docente e amministrativo caratterizzato da esperienza, stabilità e motivazione; i piani di aggiornamento professionale sono ancora migliorabili.

 

Prospettive di sviluppo

 

Nel Documento di Rendicontazione sociale sono indicate alcune prospettive di sviluppo, nell’obiettivo di migliorare l’offerta formativa ed il livello generale degli apprendimenti di tutti gli studenti. 

 

Tuttavia, come previsto dal citato Regolamento emanato con DPR 80/2013, nel corso del successivo triennio scolastico 2019-2022 le priorità dell’Istituto sono indicate nel Rapporto di Autovalutazione (RAV) (inserito nella medesima sezione del portale Scuola in Chiaro), ovvero:

 

  1. Priorità: Ridurre la variabilità degli esiti tra Plessi della Scuola Primaria
    • Traguardo: allineare i risultati delle prove Invalsi alle medie nazionali
  2. Priorità: Migliorare l’ambito dello sviluppo delle competenze chiave per l’apprendimento permanente e di cittadinanza
    • Traguardo: strutturare una scheda di valutazione dei compiti di realtà che contenga un diretto rimando alle competenze chiave di cittadinanza. 
    • Traguardo: costruire un sistema di monitoraggio dello sviluppo delle competenze degli alunni.

 

Le priorità sono frutto di un intenso lavoro di confronto operato tra più ordini di scuola all’interno del Nucleo di valutazione.

 

Nel rispetto della normativa vigente, sulla base del Rapporto di valutazione, il Nucleo interno di valutazione e il Dirigente scolastico, in collaborazione con tutta la comunità professionale della scuola e con il territorio, redigeranno un Piano di miglioramento con lo scopo di sviluppare le priorità individuate.

 

Si ringrazia sentitamente il Nucleo interno di valutazione, i docenti e tutti coloro che a vario titolo hanno consentito e consentiranno alla scuola di organizzare il proprio miglioramento.

 

Castellanza, 02/12/2020

Il dirigente scolastico

Prof. Giuseppe Rizzo

 

Firma autografa omessa ai sensi 

 dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

 

Circolare_96_Rendicontazione_triennio_2016-19

Rendicontazione_sociale_VAIC81700P




Link vai su